Ricerca libera
01-02-2024

Beni attratti alla massa fallimentare: prevale il sequestro preventivo penale

Corte di cassazione - Sezioni unite penali - Sentenza 22 giugno - 6 settembre 2023 n. 40797

LA MASSIMA Misure cautelari - Reali - Sequestro - Sequestro preventivo - Disposto dopo apertura fallimento - Prevalenza del sequestro sul fallimento - Sussistenza (Cp, articolo 240; Cpp, articolo 321; regio decreto n. 267 del 1942, articoli, 31, 42 e 43; decreto legislativo n. 74 del 2000, articolo 12 - bis; decreto legislativo n. 14 del 2019, articoli 317, 318, 319 e 390). L′avvio della procedura fallimentare non osta all′adozione o alla permanenza, se gi disposto, del provvedimento di sequestro preventivo finalizzato alla confisca relativa ai reati tributari. Dopo un′attenta ricostruzione della cornice normativa, per le Sezioni unite i beni attratti alla massa fallimentare non sono appartenenti a persona estranea al reato e il sequestro preventivo prevale sul fallimento.