Ricerca libera
20-02-2024

Illegittimo non prevedere un′ipotesi indennizzo per il vaccino raccomandato anti HPV

Corte costituzionale - Sentenza 6 giugno - 26 settembre 2023 n. 181

LA DECISIONE Sanit e bioetica - Tutela della salute - Vaccinazioni - Indennizzo a favore dei soggetti danneggiati da complicanze di tipo irreversibile a causa di vaccinazioni obbligatorie - Spettanza anche ai soggetti che abbiano subito lesioni e/o infermit, da cui siano derivati danni irreversibili all′integrit psicofisica, per essere stati sottoposti a vaccinazione non obbligatoria, ma raccomandata, anti papilloma virus - Illegittimit parziale. (Legge n. 210/1992, articolo 1, comma 1) illegittimo dell′articolo 1, comma 1, della legge 25 febbraio 192, n. 210, recante "Indennizzo a favore dei soggetti danneggiati da complicanze di tipo irreversibile a causa di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni e somministrazione di emoderivati", nella parte in cui non prevede il diritto a un indennizzo, alle condizioni e nei modi stabiliti dalla medesima legge, a favore di chiunque abbia riportato lesioni o infermit, da cui sia derivata una menomazione permanente della integrit psico-fisica, a causa della vaccinazione contro il contagio da papillomavirus umano (HPV).